qua vanno i suggerimenti

Messina > 4x4

Pagando un acconto pari al 15%

Percorso Paesaggistico

10 ore circa

Tutti i giorni

Descrizione

Incontro presso Turismo Rurale Leanza, presso c.da Sciammo, sulla ss.120 al km 152 CESARO'- TROINA, lungo la cosiddetta "Via dei Parchi".

Il percorso  si  effettua con FUORISTRADA 4 X 4  lungo  sterrati  in  mezzo  ad  una  natura  incontaminata, e permettono di incontrare vari ambienti di notevole interesse naturale, paesaggistico e anche didattico: elementi della macchia mediterranea, come prati, alberi secolari, querceti, faggi  .

Partenza ore 9.00 per Acero montano monumentale acerone,  uno dei più grandi d’Italia, alto 20 mt. e circonferenza 6 mt., con presenza nel sottobosco di splendidi  agrifogli.

Si prosegue per Monte Soro,  1847 m. slm,  vetta  più alta dei Nebrodi, la terza più alta della Sicilia, dopo l’Etna e monte Carbonara  mt. 1979 (Madonie). Si incontra il Lago Maulazzo ( 1.400 slm)., incastonato nella superba faggeta di Solazzo verde,

Fino ad arrivare ad Acqua Fridda “ così denominata per la sua  temperatura quasi ghiacciata anche in estate. Il Lago Biviere (1278 m. s.l.m.) è il più ampio bacino lacustre dell’area dei Nebrodi, punto di riferimento per numerose specie di uccelli acquatici (gallinella d’acqua) e tappa di uccelli di passaggio durante le loro trasvolate migratorie (airone) e dove in estate le acque si colorano di rosso per la fioritura di una microalga 

Pranzo incluso con panino + bibita

Nel pomeriggio l'escursione può proseguire in due direzioni diverse, a scelta dei partecipanti:

1 -  Faggeta di Scavioli.  Bosco che  in alcuni tratti, è più fitto; in altri, aperto in ampie radure, ove fanno la loro comparsa l’Agrifoglio, isolati cespugli di Tasso, grandi esemplari di Melo selvatico e di Perastro, Rovo, Biancospino, Rosa canina.

Rocche del Crasto ardite e profondamente fessurate, sono siti di nidificazione di varie specie di rapaci e superpredatori e con un pò di accortezza è possibile osservare le specie animali, tra i quali troviamo l’aquila reale e stupendi esemplari di Grifone e di corvi imperiali.

Il Bosco di Mangalavite, è  costituito da imponenti faggete ad alto fusto di grande valore naturalistico e paesaggistico, con ampi punti panoramici che si affacciano sulla Vallata del Rosmarino, e sul Mar Tirreno, punteggiato dalle isole eoliane e con numerosi corsi d’acqua che vengono attraversati con la massima tranquillità e senza alcun rischio,

Passeremo per Portella Balestra (1540 mt .s.l.m.) - Sorgente di Favotorto (1610 m.s.l.m.),Serra Pignataro (1661 mt. s.l.m.), che rappresenta la quota massima di tappa, - Portella di Testa, - Portella Dagara (1467 mt. s.l.m.) - o Lago Trearie - Castello dei Nelson o  Portella Mitta . (1244 mt. s.l.m.).  Floresta  - Cesarò

Rientro ore 19.00.

2 - Faggeta di Scavioli. E' un bosco che  in alcuni tratti, è più fitto; in altri, aperto in ampie radure, ove fanno la loro comparsa l’Agrifoglio, isolati cespugli di Tasso, grandi esemplari di Melo selvatico e di Perastro, Rovo, Biancospino, Rosa canina.

Rocche del Crasto ardite e profondamente fessurate, sono siti di nidificazione di varie specie di rapaci e superpredatori e con un pò di accortezza è possibile osservare le specie animali, tra i quali troviamo l’aquila reale e stupendi esemplari di Grifone e di corvi imperiali. Fino a proseguire per Portella Gazzana e per la Cascata del Catafurco, una parete alta quasi trenta metri che come in una sorta di orecchio di Dionisio  precipitano le acque del torrente San Basilio -  Cesarò
Rientro ore 19.00

Lungo il percorso si incontrano  i  famosi  cavalli  Sanfratellani e il rinomato  suino nero dei nebrodi allo stato brado

Costi

I costi sono da intendersi per gruppo, con partenza da Cesarò

Dal 1 Gennaio al 31 Dicembre

Gruppo 1-2 persone : € 100.00

La quota comprende:

Pranzo incluso con bibita + panino


Lascia un commento:


Condividi su Facebook:

"4x4" con partenza da Messina

Richiedi informazioni sul tour
"Percorso Paesaggistico"

X

Pagando un acconto pari al 15%


L'azienda

Info e condizioni

Link Utili

Scopri Sicilia


© In Sicilia Vacanze 2013 - 2019


Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.