qua vanno i suggerimenti

Messina

Castelmola

Chiesa di San Biagio

Vista della citt

Chiesa di San Giorgio

Altro luogo di interesse nel messinese è il comune di Castelmola, considerato uno dei borghi più belli d’Italia. Il paese si trova sulla cima di una collina a strapiombo sul mar ionio, a pochi kilometri da Messina.
Le sue origini risalgono al periodo pre-ellenico e, probabilmente, per la sua posizione sopraelevata fu un tempo la vera acropoli di Taormina. “Mylai” era il nome del primo insediamento, risalente all’Età del ferro, opera dei siculi e la necropoli di Cocolonazzo ne è la testimonianza.
Essendo molto vicina alla città di Taormina, Castelmola ne ha praticamente vissuto tutte le sue invasioni, fino ad arrivare al primo agosto 902, in cui i Saraceni di Hibram riescono a far breccia nelle fortificazioni della città e devastano l’abitato. L’unico monumento che resistette all’invasione dei Mori fu il castello. Questi ultimi, poi, si diressero verso Taurmenium, attraversando la porta che da allora è detta “dei Saraceni”.
Piazza Sant’Antonio, costruita nel 1954, è il belvedere sulla costa sottostante. Una pavimentazione a mosaico in pietra bianca e lava, marciapiedi alberati e sedili in pietra fanno da cornice all’omonima chiesetta. Di fronte si trova il caffè san Giorgio, fondato nel 1700 dai monaci che lo adibirono a taverna e trasformato poi da Vincenzo Blandino in uno dei locali più tipici del paese.
Quest’ultimo, inoltre, fu il creatore del famoso e delizioso Vino alla Mandorla molese.
Del castello, invece, restano i ruderi delle moderosa mure normanne e non è possibile stabilire con esattezza l’epoca di costruzione. L’unico elemento certo di questa costruzione proviene da una dicitura greco bizantina incisa in una lapide marmorea, posta oggi sulla facciata del duomo.
Camminare per le strade e i pittoreschi vicoletti della città di Castelmola, ammirando la Chiesa di San Giorgio e quella di San Biagio che caratterizzano il luogo, provando prodotti tipici è un’esperienza imperdibile per tutti coloro che hanno voglia di respirare un po’di sana “sicilianità”.

 

 


Lascia un commento:


Condividi su Facebook:

Tutte le attività con partenza da Messina


L'azienda

Info e condizioni

Link Utili

Scopri Sicilia


© In Sicilia Vacanze 2013 - 2019


Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.