qua vanno i suggerimenti

Messina

Giardini Naxos

Giardini Naxos la sera

Particolare del lungomare

Barche in spiaggia

Giardini Naxos, piccolo borgo marinaro fondato nel 734 a.C., è stato uno dei primi insediamenti greci in Sicilia insieme a Zancle, l’odierna Messina. Il borghetto, venne chiamato così proprio come l’omonima isola nel Mar Egeo.
Il paese, ha assunto un valore simbolico in quanto venne eretto un altare in onore del dio Apollo.
In epoca romana viene citato il paese come località per lo scambio di cavalli lungo la strada consolare in direzione Siracusa. Uno dei primi piccoli centri abitati si formò grazie all’invasione bizantina sulle spoglie della colonia greca, diventando così approdo strategico per la vicina Taormina. Durante il XV secolo nelle campagne adiacenti si diffuse la produzione della canna da zucchero e la popolazione iniziò a crescere, fino a diventare una comunità autonoma.
Dal IXX secolo in poi, iniziarono a crescere, oltre all’attività della pesca, anche attività legate all’agricoltura di agrumi e artigianato in ferro battuto e ceramica.
Al giorno d’oggi, però, Giardini Naxos è diventato luogo di interesse comune grazie alla splendida costa e il mare cristallino, sfruttando il turismo come principale fonte di sostentamento.


Lascia un commento:


Condividi su Facebook:

Tutte le attività con partenza da Messina


L'azienda

Info e condizioni

Link Utili

Scopri Sicilia


© In Sicilia Vacanze 2013 - 2019


Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.