qua vanno i suggerimenti

Ragusa

La Grotta delle Trabacche

Ipogeo della grotta

L'interno della grotta

La grotta delle Trabacche, scavata interamente nella roccia bianca, rappresenta una significativa testimonianza dell’architettura funebre a carattere monumentale. Ciò che la caratterizza sono infatti due sepolture a baldacchino (una parte dei quali era indicata con il termine “Trabacca”). È una grotta a pianta quadrata di circa 380 metri quadrati. Lungo essa sono scavati dei sepolcri caratterizzati da una nicchia nella parete e avente alla base un’area funeraria o un sarcofago, tipico delle catacombe cristiane.
Le due sepolture a baldacchino che diedero il nome alla grotta, sono state ricavate da due grossi blocchi di roccia rettangolari che uniscono il pavimento al soffitto.
Le grotte di questo tipo sono molto diffuse in Sicilia, a volte sono note semplicemente come “ipogei” o, altre volte, vengono identificate come catacombe per sottolinearne l’uso a cimitero cristiano.


Lascia un commento:


Condividi su Facebook:

Tutte le attività con partenza da Ragusa


L'azienda

Info e condizioni

Link Utili

Scopri Sicilia


© In Sicilia Vacanze 2013 - 2019


Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.