qua vanno i suggerimenti

Trapani

Laguna dello Stagnone di Marsala

Nel territorio di Marsala, lungo il tratto di costa che va da capo Lylibeo a San Teodoro, si estende la Riserva Naturale Orientata dello Stagnone, una laguna suggestiva ed unica nel suo genere. Il nome della riserva si riferisce al fatto che l’ampio tratto di mare interessato è separato dal resto del Mediterraneo grazie ad un grande frangiflutti naturale, l’Isola Grande, che rende le sue acque placide e tranquille. All’interno della laguna è presente un piccolo arcipelago di isolette: isola Grande, Mothia, S. Maria e il piccolo scoglio di Schola, così chiamata per la convinzione popolare che in epoca romana vi fosse una scuola di retorica. Il mare qui si mantiene molto basso tanto che è possibile percorrerlo per lunghi tratti senza che il suo livello superi l’altezza delle ginocchia.

Lo Stagnone offre paesaggi ed ambienti meravigliosi ai visitatori, la strada corre proprio accanto all’acqua ed una passeggiata in bicicletta, o in auto, permette di osservare tutte le isole con i suoi ciuffi di vegetazione spontanea che crescono qua e là e le saline con i loro mulini a vento.

La Riserva dello Stagnone è un meraviglioso connubio di natura, storia e azione umana che si sono fusi insieme creando un paesaggio unico. Nell’antichità l’isola di Mothia era un luogo strategicamente importante ed un influente e sicuro centro commerciale fenicio per gli scambi tra Oriente e Occidente. Nel XV secolo, ai tempi della dominazione spagnola, lo Stagnone tornò ad avere una funzione importante, quando lungo il suo litorale furono costruite le saline e si incrementò l’attività della pesca. Le saline, infatti, sono una delle più antiche e più produttive attività di questa zona così come gli imponenti mulini a vento che venivano e vengono utilizzati per il pompaggio dell’acqua e la macinazione del sale.
Tra le caratteristiche che rendono unica la Riserva c’è anche la presenza di numerose specie di pesci e diverse specie di uccelli migratori che qui nidificano o sostano durante le loro migrazioni. La Riserva dello Stagnone accoglie, inoltre, una rigogliosa vegetazione tipica degli acquitrini salmastri mediterranei come la Palma nana, i giunchi e le salicornie


Lascia un commento:


Condividi su Facebook:

Tutte le attività con partenza da Trapani


L'azienda

Info e condizioni

Link Utili

Scopri Sicilia


© In Sicilia Vacanze 2013 - 2019


Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.